Tu sei qui

LI-COR LI-7700

La soluzione a circuito aperto
Il disegno a circuito aperto del LI-7700 fornisce soluzioni intelligenti alle sfide che presentano le misure di flussi di CH4 in atmosfera, al di sopra di una grande varietà di ecosistemi.
L'eliminazione di pompe e tubazioni significa eliminare cadute di pressione, effetti dovuti all'assorbimento di acqua, ritardi nelle misure.
Il disegno a circuito aperto significa anche consumi molto ridotti (ca. 8 W in normali condizioni operative) e quindi la possibilità di alimentazione con pannelli solari in siti remoti.
L'ottica autopulente comporta ridotte necessità di manutenzione e minima perdita di dati.

Uscita dati
Velocità elevata
Il LI-7700 offre uscita diretta via Ethernet fino a 40Hz. I dati possono essere indirizzati direttamente ad un computer o attraverso collegamenti di rete o modem per accessi remoti. Sono inoltre disponibili sette canali di ingresso analogici per raccogliere dati da un anemometro sonico o termocoppie.
Flessibilità di ingressi e uscite
L'Unità di Interfaccia LI-7550 (opzionale) consente una varietà di uscite alternative, incluse via SDM, RS-232, e DAC veloci per il collegamento a sistemi di acquisizione. Il LI-7550 offre inoltre quattro canali di ingresso addizionali per il collegamento di altri sensori.
Acquisizione dati integrata
L'Unità di Interfaccia LI-7550 acquisisce i dati su una memoria rimovibile USB. L'acquisizione veloce è facilmente configurabile per registrare misure di metano e i dati provenienti da numerosi sensori ausiliari (ad esempio l'anemometro sonico e l'analizzatore di CO2 e H2O LI-7500)

Tecnologia innovativa
Come funziona il LI-7700
Scoperte recentissime nella tecnologia laser ed un avanzato engineering hanno consentito alla LI-COR di progettare il LI-7700. L'analizzatore utilizza un emettitore laser single mode, sintonizzabile, infrarosso vicino, che opera alla temperatura ambientale, riducendo drasticamente le esigenze di alimentazione, ed eliminando la necessità di sistemi di raffreddamento criogenici.
Vantaggi della WMS
Il laser utilizza la Spettroscopia a Modulazione di Lunghezza d'Onda (WMS), che presenta notevoli vantaggi rispetto alle tecnologie spettroscopiche fino ad ora utilizzate per misure di gas-traccia, producendo segnali forti e con bassissimo rumore. Questo ha consentito l'adozione di banchi ottici di lunghezza ridotta, con minori riflessioni e minore sensibilità alla contaminazione degli specchi. La lunghezza fisica del banco del LI-7700 è di cm 50, ed un percorso ottico totale corrispondente a 30 m. In raffronto, un tipico analizzatore di gas-traccia richiede un percorso ottico di alcuni chilometri per ottenere dati paragonabili. E' immediatamente intuibile la drastica riduzione delle riflessioni richieste nel sistema del LI-7700, e di conseguenza la minore vulnerabilità alle contaminazioni da parte dei suoi specchi.
Infine, mentre il LI-7700 effettua le misure alla pressione ambientale, i "tradizionali" sistemi CRDS ed ICOS debbono affidarsi ad una pompa a vuoto per ridurre la pressione nella cella ottica.

Accessori
Unità di Interfaccia LI-7550 (opzionale)
Fornisce memorizzazione dei dati su un drive flash USB rimovibile;
uscita dati via Ethernet, SDM, RS-232;
sei uscite DAC per collegamento a datalogger;
quattro canali differenziali di ingresso in voltaggio
Interfaccia Ausiliaria Sensori LI-7550-101 (opzionale)
Quattro ingressi +/-5V per collegamento ad anemometro sonico;
tre canali per termocoppie Tipo E
Dispositivo di lavaggio LI-7700-101 (standard)
Per il lavaggio automatico della superficie dello specchio inferiore
(capacità 4 litri)

Scheda Tecnica: 
Servizi Correlati: 
Applicazioni Correlate: 
Trovaci su Facebook
Trovaci su LinkedIn
Trovaci su Twitter

Ecosearch Srl - Loc. Corlo, 11/A - 06014 Montone (PG) | Tel +39 0759307013 | P.I. 02292010549 |

REA 207554PG | Capitale Sociale € 50400.00 i.v. | ecosearch@ecosearch.it