Tu sei qui

Sensoristica

Nell'accezione generale un sensore è un dispositivo in diretta relazione con il fenomeno che è predisposto a osservare, e che trasforma le variazioni che interessano il fenomeno in segnali misurabili. In tal senso, i sensori possono anche essere definiti come trasduttori, soprattutto se integrano al proprio interno dispositivi che modificano, magari ampliandolo, il segnale ricevuto.

Per semplicità e comodità di classificazione, includiamo tra i sensori anche dispositivi che non osservano fenomeni naturali, ma che trasformano informazioni in segnali misurabili e gestibili da acquisitori dati (utilities: posizionamento, fotografia etc)

Contatti: 

Alessia Fortunati
alessiaf@ecosearch.it
+39-075-8557558

Applicazioni Correlate: